A1F | LARGA VITTORIA CASALINGA PER MEZZOCORONA

21 gennaio 2024

Mezzocorona si sbarazza del Lions Sassari con un perentorio 30-15

Larga vittoria casalinga per il Mezzocorona che, nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato di serie A1 femminile, si sbarazza del Lions Sassari con un perentorio 30-15. Risultato rotondo, che però non rispecchia appieno il reale andamento del match, che ha visto una netta prevalenza delle rotaliane solo nella seconda frazione, dopo un brutto primo tempo in cui le due compagini si sono sostanzialmente equilibrate per marcature ed errori gratuiti. Nella ripresa le trentine allenate dal duo Giovannini/Boev sono rientrate sul rettangolo di gioco radicalmente trasformate ed hanno fin da subito impresso al match un’accelerazione contro cui le sarde nulla hanno potuto.

 

La partita 

Dopo tre minuti a reti inviolate, Mezzocorona passa finalmente in vantaggio con Dorra Chandarli. Sassari però reagisce e, in centottanta secondi, piazza un parziale di 4 reti a 0, agevolato da alcuni ripetuti errori dai 6 metri da parte delle padrone di casa. Mezzocorona però non si scompone e, pur a fatica, ricuce gradualmente il gap impattando sul 6 a 6 al 17esimo e chiudendo il primo tempo in vantaggio di un gol (9-8). 

La pausa fa bene alle rotaliane che tornano in campo con tutt’altro piglio. Compatte in difesa e ciniche in attacco, le gialloverdi allungano in pochi minuti sul + 5 con Bajko, Demattio e Pilati. Sassari non ci si raccapezza più e Mezzocorona non smette di correre, tanto che a metà tempo il gap raggiunge le 9 marcature. Il trend non si inverte nemmeno nell’ultimo quarto di gioco, che vede le trentine far ruotare l’intero roster e continuare ad incrementare il proprio vantaggio fino al 30-15 finale.

Si tratta di due punti molto importanti, che consentono al Mezzocorona di scavalcare in classifica il Cellini Padova, sconfitto a Pontinia, e di piazzarsi così al terzultimo posto a due lunghezze dal Dossobuono e a tre punti dal primo posto utile per la salvezza diretta, attualmente occupato dal Teramo. Prossimo impegno sabato 27 gennaio sul campo del Casalgrande Padana.

 

Serie A1 femminile Regular Season– 2^ giornata di ritorno

Mezzocorona – Lions Sassari 30-15 (p.t. 9-8)

Mezzocorona: Wiedenhofer, Chandarli 6, Campestrini 3, Raifer 5, Ratsika, Demattio 2, Bajko 3, Dalla Valle, Mazzucchi 2, Conte 4, Giovannini 1, Italiano, Panayotova, Pilati 4. All. Sonia Giovannini / Nikolay Boev.

Lions Sassari: Poddighe, Scanu, Lepori 4, Poskute 2, Doro, Onesti 1, Doneddu, Bonnet 1, Balata, Rios 1, Satta 1, Datcu, Lerena Colunga 5, Furesi. All. Florentina Pastor

 

- Altri risultati

Cassa Rurale Pontinia – Cellini Padova 25-18

SSV Brixen – Venplast Dossobuono 32-23

Cassano Magnago – Starmed TMS Teramo 24-16

Casalgrande Padana – AC Life Style Erice (07.02.2024)

Riposa: Jomi Salerno 

 

- La classifica aggiornata

Cassano Magnago 19 p.ti, Jomi Salerno 18, SSV Brixen 18, Cassa Rurale Pontinia 17, AC Life Style Erice 15, Casalgrande Padana 15, Starmed-TMS Teramo 8, Venplast Dossobuono 7, Mezzocorona 5, Cellini Padova 4, Lions Sassari 0.

Altre Pagine

16 maggio 2024

Nella bella di martedì sera contro le padrone di casa del Cellini le rotaliane sfoderano una prestazione maiuscola fatta di cuore e volontà, ottenendo una sofferta vittoria dopo una vera e propria maratona terminata solo ai tiri dal dischetto

 
13 maggio 2024

Mezzocorona incappa nella classica (sebbene inopportuna) giornata no, uscendo nettamente sconfitta dal PalaFarfalle di Padova

 
06 maggio 2024

Un Mezzocorona dai due volti esce sconfitto dalla sfida interna contro Cellini Padova

 
Squadra Sportiva Dilettantistica
Via Fornai 3
Mezzocorona
38016
Tel: 0461523942
P.iva: 01091190221
Cf: 01091190221