A1F | MEZZOCORONA SCONFITTA FUORI CASA

04 dicembre 2023

Nulla da fare contro le padrone di casa del Teramo, fin da subito scese in campo determinate a conquistare l’intera posta in palio

Sconfitta esterna per il Mezzocorona sabato sera nella nona giornata del girone di andata del campionato di serie A1 femminile. Nulla da fare contro le padrone di casa del Teramo, fin da subito scese in campo determinate a conquistare l’intera posta in palio. Non così le trentine che, almeno nei primi trenta minuti di gioco, non sono riuscite a mettere in campo la rabbia agonistica necessaria per invertire un trend che fin dall’inizio è apparso favorevole alle teramane. Nella seconda frazione le rotaliane di coach Boev hanno provato a rialzare la testa, riavvicinandosi però alle avversarie quando ormai era troppo tardi. Peccato, perché si trattava di un match senza dubbio alla portata, che con un po’ più di convinzione e volontà avrebbe potuto sortire un esito diverso.

 

La partita: 

L’equilibrio tra le due formazioni dura solo 4 minuti, poi Teramo scappa via portandosi al quinto sul 5-2, trascinato da una scatenata Saida Rejeb che chiuderà l’incontro con ben 12 reti al suo attivo. Mezzocorona non sembra in grado di reagire, riuscendo soltanto a non appesantire il gap per i successivi dieci minuti. Poi dal 15esimo in avanti Teramo imprime una nuova accelerazione, annichilendo la formazione ospite e chiudendo il primo tempo sul 17-8.

Nella ripresa Mezzocorona appare più in palla e gradualmente accorcia le distanze, fino a portarsi al decimo sul -5. Ma le biancorosse locali guidate da Maria Daniela Palarie non si lasciano intimidire e, senza perdere lucidità, continuano a tessere il proprio gioco, tenendo sempre a debita distanza le trentine e rilassandosi solo nei minuti finali, quando Mezzocorona si avvicina sul -2. Troppo tardi, però, perché il pochissimo tempo rimanente non lascia spazio alla speranza di un recupero che tanto assomiglierebbe ad una piccola impresa sportiva. Ed infatti la remuntada non si completa, perché Teramo segna cinicamente l’ultima rete chiudendo i giochi sul 29-26 finale.

Prossimo impegno per il Mezzocorona domenica 17 dicembre al PalaFarfalle di Padova contro la formazione del Cellini.

 

Serie A1 femminile Regular Season– 9^ giornata di andata

Teramo - Mezzocorona 29-26 (p.t. 17-8)

Teramo: Franceschini, Di Giulio, Terenziani, Sila, Di Prisco 2, Rejeb 12, Martinez Bizzotto 2, Dyulgerova, Chinnici, Capone 5, Lanfredi 1, De Angelis, Bellu 2, Ammar 5, De Flaviis. All. Maria Daniela Palarie

Mezzocorona: Wiederhofer, Chandarli 6, Pfanzelter, Groff, Campestrini 2, Raifer 2, Ratsika, Demattio 2, Bajko, Dalla Valle 3, Giovannini 3 , Italiano, Wiederhofer, Put 8. All. Sonia Giovannini / Nikolay Boev.

 

- Altri risultati

Venplast Dossobuono – AC Life Stryle Erice 23-31

Jomi Salerno – Cassa Rurale Pontinia 30-25

Cassano Magnago – SSV Brixen Sudtirol 27-22

Cellini Padova – Lions Sassari (da giocare)

 

- La classifica aggiornata

Cassano Magnago 15 p.ti, AC Life Style Erice 13, SSV Brixen Sudtirol 12, Jomi Salerno 12, Cassa Rurale Pontinia 11, Casalgrande Padana 9, Teramo 8, Venplast Dossobuono 4, Mezzocorona 2, Cellini Padova 0, Lions Sassari 0.

Photo by: Maurizio Sebastiano

Altre Pagine

16 maggio 2024

Nella bella di martedì sera contro le padrone di casa del Cellini le rotaliane sfoderano una prestazione maiuscola fatta di cuore e volontà, ottenendo una sofferta vittoria dopo una vera e propria maratona terminata solo ai tiri dal dischetto

 
13 maggio 2024

Mezzocorona incappa nella classica (sebbene inopportuna) giornata no, uscendo nettamente sconfitta dal PalaFarfalle di Padova

 
06 maggio 2024

Un Mezzocorona dai due volti esce sconfitto dalla sfida interna contro Cellini Padova

 
Squadra Sportiva Dilettantistica
Via Fornai 3
Mezzocorona
38016
Tel: 0461523942
P.iva: 01091190221
Cf: 01091190221