A1F | MEZZOCORONA CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA CON UNA VITTORIA

11 dicembre 2022

Vittoria importantissima per il Mezzocorona contro la formazione abruzzese dello Starmed TMS Teramo, in quello che si profilava come un delicato scontro diretto in chiave salvezza

Vittoria importantissima per il Mezzocorona sabato sera, nell’undicesima giornata del campionato serie A1 femminile, contro la formazione abruzzese dello Starmed TMS Teramo, in quello che si profilava come un delicato scontro diretto in chiave salvezza, con le due compagini distaccate di un solo punto ma con Teramo che poteva contare sull’entusiasmo generato dalla prima vittoria in campionato del sabato precedente. Dopo un primo tempo di sofferenza, le rotaliane, parzialmente fiaccate da un’inopportuna epidemia influenzale, hanno disputato una grande ripresa, innestando il turbo poco dopo la metà del tempo e generando in tal modo un distacco diventato ben presto incolmabile.

 

La partita:

L’alta posta in palio sembra condizionare entrambe le compagini, che iniziano il match contratte e tese, con errori gratuiti da ambo le parti che non permettono al gioco di decollare, tanto che quindicesimo il risultato è di totale equilibrio ma scarno di reti (5-5). Poi all’improvviso Teramo piazza un parziale di 4-1 e si porta sul + 3. Mezzocorona però non si scompone e, pur con qualche difficoltà, riesce ad arrivare al riposo sotto di soli due gol. L’intervallo sembra giovare maggiormente alle ragazze di coach La Brecciosa, che rientrano in campo più toniche delle ospiti, tanto da allungare subito sul + 4, massimo vantaggio raggiunto nel match dalle padrone di casa. Ma le rotaliane non ci stanno e con uno scatto d’orgoglio, ispirato dalle ripetute parate di un’insuperabile Niki Ratsika, assestano un break di 6-1 che all’ottavo minuto le porta sopra di una rete, riaprendo di fatto l’incontro. Teramo reagisce e con due gol consecutivi di Maria Daniela Palarie rimette subito la testa avanti. Mezzocorona però rimane sul pezzo e, prima con Annachiara Campestrini e successivamente con Marika Pilati, frena all’istante qualsiasi velleità di fuga delle locali. Poi, al diciottesimo, la svolta del match, con le trentine di coach Boev che si impadroniscono della partita, piazzando un devastante parziale di 7 a 0 che annienta le teramane e che consente loro di portarsi, al 26esimo, sul + 5, gap che rimarrà invariato fino al suono della sirena. 

Ora il campionato si ferma fino al 7 gennaio, data in cui riprenderà con la prima giornata del girone di ritorno che vedrà il Mezzocorona impegnato nella trasferta toscana contro la formazione del Tushe Prato.

 

Serie A1 femminile Regular Season– 11^ giornata di andata

Starmed TMS Teramo - Mezzocorona 22-27 (p.t. 12-10)

Starmed TMS Teramo: Franceschini, Di Giulio, Palarie 7, Di Prisco 1, Canzio 3, Sila, Macrone, Baldassarre, Capone 1, Lanfredi 3, De Angelis, Bellu 1, Chandarli 6, Galletti, Brkic. All. Serafino La Brecciosa

Mezzocorona: Terrana, Gislimberti 5, Fusina, Faig 2, Ratsika, Demattio 1, Dalla Valle 4, Verones 2, Italiano 3, Pilati 3, Paoli, Falser, Campestrini 7. All. Nikolay Boev.

 

- Altri risultati

Cassano Magnago – Cassa Rurale Pontinia 26-27

Securfox Ferrara – Jomi Salerno 21-36

AC Life Style Erice – Cellini Padova 25-20

Casalgrande Padana - Alì-Best Espresso Mestrino 24-21

Brixen Sudtirol - Tushe Prato 47-22

 

- La classifica aggiornata

Cassa Rurale Pontinia 20 p.ti, Jomi Salerno 19, AC Life Style Erice 18, Brixen Sudtirol 15, Cassano Magnago 12, Casalgrande Padana 12, Securfox Ferrara 10, Cellini Padova 9, Tushe Prato 8, Mezzocorona 5, Alì-Best Espresso Mestrino 2, Starmed TMSTeramo 2.

Altre Pagine

16 maggio 2024

Nella bella di martedì sera contro le padrone di casa del Cellini le rotaliane sfoderano una prestazione maiuscola fatta di cuore e volontà, ottenendo una sofferta vittoria dopo una vera e propria maratona terminata solo ai tiri dal dischetto

 
13 maggio 2024

Mezzocorona incappa nella classica (sebbene inopportuna) giornata no, uscendo nettamente sconfitta dal PalaFarfalle di Padova

 
06 maggio 2024

Un Mezzocorona dai due volti esce sconfitto dalla sfida interna contro Cellini Padova

 
Squadra Sportiva Dilettantistica
Via Fornai 3
Mezzocorona
38016
Tel: 0461523942
P.iva: 01091190221
Cf: 01091190221