A1F | MEZZOCORONA SCONFITTO 27-38

18 febbraio 2024

Un risultato forse troppo severo per le gialloverdi di coach Nikolay Boev protagoniste di un ottimo primo tempo

Nella quinta giornata del girone di ritorno del campionato di serie A1 femminile Mezzocorona esce sconfitto per 27 a 38 dalla sfida casalinga contro SSV Brixen Sudtirol. Un risultato forse troppo severo per le gialloverdi di coach Nikolay Boev protagoniste di un ottimo primo tempo giocato a viso aperto e senza alcun timore reverenziale nei confronti della forte compagine altoatesina, e di una ripresa in cui invece le energie si sono gradualmente esaurite permettendo in tal modo alle ragazze di coach Hubert Noessing di prendere il largo. 

Brixen è invece sceso in campo inizialmente troppo contratto, tanto da subire un inatteso parziale di 4 reti a 0. Eder e compagne hanno però avuto il merito di non scomporsi, iniziando pian piano a macinare il loro solito gioco che le ha portate a chiudere il primo tempo in vantaggio di tre gol e di dilagare poi nella seconda frazione.

 

La partita:

Come detto Mezzocorona parte a razzo e in cinque minuti allunga sul 4-0 con Elisa Giovannini, Marinela Panayotova e due reti dell’ispirata Dorra Chandarli. Brixen sembra stordito dalla verve delle padrone di casa, ma nei successivi quattro minuti reagisce portandosi sul 4-3. Ancora Dorra Chandarli permette alle padrone di casa di tornare sul +2 ma un nuovo contro parziale di 0-3 in favore di Brixen regala alle ospiti il primo vantaggio del match (12esimo minuto). Mezzocorona non ci sta e con due gol consecutivi di Annachiara Campestrini e Eleonora Italiano si riporta sopra di uno. La partita è vibrante, le due formazioni si affrontano senza esclusione di colpi e la sfida scorre in equilibrio fino al ventesimo, quando Brixen piazza un break di 1-5 che gli regala il +4. Le trentine cercano di rimanere aggrappate al match con le unghie e con i denti e riescono a ridurre il gap a tre marcature grazie ad una rete di Elisa Giovannini allo scadere del tempo.

La ripresa è tutt’altra storia. Mezzocorona appare stanco, mentre Brixen no. Le rotaliane resistono per un quarto d’ora, poi cedono di schianto lasciando alle avversarie delle praterie in cui la scatenata Sarah Hilber si invola perforando a più riprese la porta di Niki Ratsika fino al suono della sirena che cristallizza il risultato sul 27-38 finale. Ora pausa nazionale. Prossimo impegno per Mezzocorona sabato 9 marzo sul difficile campo della Cassa Rurale Pontinia.

 

Serie A1 femminile Regular Season– 5^ giornata di ritorno

Mezzocorona – SSV Brixen Sudtirol 27-38 (16-19)

Mezzocorona: Wiedenhofer E., Chandarli 8, Giacomozzi, Groff, Campestrini 4, Raifer, Ratsika, Demattio, Bajko, Dalla Valle, Mazzucchi, Conte 3, Giovannini 5, Italiano 4, Panayotova 3, Pilati. All. Nikolay Boev.

SSV Brixen Sudtirol: Eder 3, Hilber 13, Pruenster, Di Pietro 6, Vegni 5, Hachana 3, Babbo 7, Luchin, Kieserhofer, Di Carlantonio, Sozio, Leal Armenteros 1, Vikoler. All. Hubert Noessing

 

- Altri risultati

Venplast Dossobuono – Cassano Magnago 24-19

Casalgrande Padana – Cassa Rurale Pontinia 25-30

Lions Sassari – Jomi Salerno 23-34

Cellini Padova – Satrmed TMS Teramo 24-30

Riposa: AC Life Style Erice

 

- La classifica aggiornata

Jomi Salerno 24 p.ti, AC Life Style Erice 23, SSV Brixen 23, Cassa Rurale Pontinia 23, Cassano Magnago 21, Casalgrande Padana 18, Starmed-TMS Teramo 10, Venplast Dossobuono 9, Mezzocorona 5, Cellini Padova 4, Lions Sassari 0.

Altre Pagine

23 aprile 2024

Una vittoria convincente frutto di un gioco corale e fluido, arricchito dalla ferrea volontà di conquistare l’intera posta in palio

 
25 marzo 2024

Match equilibrato nella prima frazione di gioco, dove le rotaliane hanno saputo tener testa alla quotata compagine lombarda giocando alla pari fino al diciassettesimo

 
18 marzo 2024

Un 14-37 che non ammette repliche, troppo ampio ed evidente il divario tecnico-tattico tra le due formazioni

 
Squadra Sportiva Dilettantistica
Via Fornai 3
Mezzocorona
38016
Tel: 0461523942
P.iva: 01091190221
Cf: 01091190221