A1F | VITTORIA PER MEZZOCORONA NELL'ULTIMO TURNO DI REGULAR SEASON

30 aprile 2023

Mezzocorona batte per 25 a 23 lo Starmed TMS Teramo, dopo un match vibrante e combattuto, che ha visto le rotaliane quasi sempre con la testa avanti e le abruzzesi invece impegnate in un continuo inseguimento

Nell’ultimo turno di regular season il Mezzocorona batte per 25 a 23 lo Starmed TMS Teramo, dopo un match vibrante e combattuto, che ha visto le rotaliane quasi sempre con la testa avanti e le abruzzesi invece impegnate in un continuo inseguimento teso alla conquista di quel punto che avrebbe significato raggiungimento dei play out. E invece per le teramane è arrivata una sconfitta che ha sancito la loro retrocessione diretta in A2, mentre con i due punti conquistati le trentine scavalcano in classifica il Tushe Prato, avversario già stabilito del primo turno dei play out, guadagnandosi in tal modo il diritto di giocare in casa l’eventuale bella degli spareggi salvezza.

 

La partita: 

Parte bene il Mezzocorona che dopo cinque minuti si porta sul 4-2 in virtù di due reti ciascuna siglate da Giada Verones e Aurora Gislimberti. Teramo però reagisce immediatamente, trascinato da capitan Rebecca Capone e a metà tempo impatta sul 6 a 6. Poi, di colpo, le rotaliane premono sull’acceleratore e, combinando una difesa super aggressiva ad una fase d’attacco decisamente prolifica, assestano alle avversarie un parziale di 6-1 che le porta, al 22esimo sul +5 (12-7). Le teramane guidate da coach Maria Daniela Palarie hanno il merito di non demoralizzarsi e nei restanti sette minuti di gioco riescono a ridurre il gap a 2 sole reti di scarto, giungendo al riposo sul punteggio di 13 a 11 per le locali.

La ripresa vede Teramo ripartire a spron battuto e portarsi in due minuti sul 13 pari. Ma ancora una volta Mezzocorona prova a scappare via, piazzando un nuovo importante parziale (4-1) che vale il +3. Ma questo Teramo non può e non vuole di certo arrendersi, tanto più che da Mestrino, compagine con cui le abruzzesi stanno lottando a distanza per evitare la retrocessione diretta, arrivano notizie positive. Col risultato del concomitante match che si sta disputando in terra veneta, al Teramo basterebbe un pareggio per ottenere il pass d’acceso ai play out e il sogno sembra concretizzarsi quando, a soli 180 secondi dal suono della sirena, il tabellone dice Mezzocorona 23 Teramo 23. Le fasi finali del match sono concitate: al minuto 28 Emma Girlanda riporta avanti le rotaliane e nel contrattacco successivo proprio la generosa Rebecca Capone si fa parare dalla brava Niki Ratsika un tiro dai 6 metri. Palla che torna quindi alle padrone di casa che, con una sgusciante penetrazione di Annachiara Campestrini, siglano il + 2, spegnendo in quel preciso istante ogni residua speranza della formazione ospite. 

Per il Mezzocorona testa ora alla prima sfida dei play out, in programma a Prato mercoledì 3 maggio.

 

Serie A1 femminile Regular Season– 11^ giornata di ritorno

Mezzocorona – Teramo 25-23 (p.t. 13-11)

Mezzocorona: Terrana 1, Gislimberti 7, Faig 1, Semedo Goncalves Correia, Ratsika, Demattio 2, Battisti, Dalla Valle 2, Verones 2, Italiano, Girlanda 5, Pilati, Campestrini 5. All. Sonia Giovannini / Nikolay Boev.

Starmed TSM Teramo: Di Giulio, Di Prisco 2, Sila, Macrone, Baldassarre, Capone 5, Lanfredi 2, De Angelis, Bellu 3, Fabisch 7, Chandarli 4, Galletti, Brkic. All. Maria Daniela Palarie

 

- Altri risultati

Cassa Rurale Pontinia – Cassano Magnago 24-30

Cellini Padova – AC Life Style Erice 19-29

Jomi Salerno - Securfox Ferrara 38-18

Alì-Best Espresso Mestrino - Casalgrande Padana 23-28

Tushe Prato - Brixen Sudtirol 23-42

 

- La classifica aggiornata

Jomi Salerno 39 p.ti, AC Life Style Erice 34, Brixen Sudtirol 33, Cassa Rurale Pontinia 32, Cassano Magnago 26, Cellini Padova 25, Casalgrande Padana 20, Securfox Ferrara 18, Mezzocorona 13, Tusche Prato 12, Alì-Best Espresso Mestrino 6, Starmed TMS Teramo 6.

 

Starmed TSM Teramo retrocessa in A2

 

- Play off scudetto – semifinali

Cassa Rurale Pontinia - Jomi Salerno

Brixen Sudtirol - AC Life Style Erice

 

- Play out retrocessione – primo turno

Alì- Best Espresso Mestrino - Securfox Ferrara

Tushe Prato - Mezzocorona

Altre Pagine

18 febbraio 2024

Un risultato forse troppo severo per le gialloverdi di coach Nikolay Boev protagoniste di un ottimo primo tempo

 
12 febbraio 2024

Troppo forte l’AC Life Style Erice, determinata a portarsi a casa l’intera posta in palio e mantenere così il primato solitario in classifica.

 
29 gennaio 2024

Una partita davvero strana per le trentine, artefici di un ottimo primo tempo chiuso in vantaggio di due reti e di una ripresa invece molto complicata

 
Squadra Sportiva Dilettantistica
Via Fornai 3
Mezzocorona
38016
Tel: 0461523942
P.iva: 01091190221
Cf: 01091190221