Serie A Beretta Femminile

11 aprile 2022

si decide tutto all'ultima giornata

Il Mezzocorona esce sconfitto dall’impegno casalingo contro Cellini Padova, nella penultima giornata della regular season del campionato Serie A Beretta femminile. Un match rimasto in bilico fino a dieci minuti dal termine, quando le venete hanno iniziato ad applicare una difesa molto aggressiva, verso la quale le rotaliane, complice anche un po’ di stanchezza, non hanno saputo trovare soluzioni alternative. Una sconfitta che comunque non pregiudica le possibilità delle trentine di conquistare i play out, dato che anche Leno e Guerriere Malo (in coda alla classifica assieme al Mezzocorona) sono uscite sconfitte dai rispettivi incontri. Pertanto, per conoscere il nome della squadra che retrocederà direttamente in A2 e di quelle che invece disputeranno i play out, occorrerà attendere ancora una settimana, quando sarà in programma l’ultimo delicatissimo turno di campionato.
La partita. Dopo una fase iniziale di perfetto equilibrio, il Mezzocorona abbozza un tentativo di fuga, portandosi al nono minuto sul + 3. Le ragazze di coach Saadi però non ci stanno e con un immediato contro break di 3 reti ristabiliscono il pari in poco più di due minuti. Da lì fino al termine della prima frazione di gioco nessuna delle due compagini riuscirà a sopravanzare sull’altra per più di una rete, per cui al trentesimo la sirena ferma il risultato sul 16 a 15 per le ospiti.
La ripresa vede subito un nuovo tentativo di allungo delle padrone di casa, che in tre minuti rifilano alle padovane 3 gol consecutivi, portandosi sul + 2. Ma è una mini fuga che dura poco, perché esattamente come nel primo tempo, Eghianruwa e compagne riescono subito ad azzerare il distacco. Dopodiché ancora equilibrio fino al ventesimo, quando, come detto, il Cellini rompe gli indugi, difende alla grande e, in cinque minuti, assesta alle ragazze di Sonia Giovannini un parziale di 6 a 2 che chiude di fatto i giochi, rendendo inutile la reazione delle gialloverdi trentine che solo nei minuti finali riescono a ridurre il divario sul 32 a 35 finale.
Tutto rinviato quindi all’ultimo turno di campionato (sabato 16 aprile) che vedrà il Mezzocorona impegnato in trasferta contro Cassano Magnago, mentre Leno ospiterà Casalgrande Padana e le Guerriere Malo faranno visita proprio al Cellini Padova.
 
Serie A Beretta – 10^ giornata di ritorno
Mezzocorona – Cellini Padova 32-35 (p.t. 15-16)
Mezzocorona: Terrana, Gislimberti 7, Fusina, Lona, Agostini, Pedron, Saranovic 10, Ratsika, Vegni 7, Battisti, Dalla Valle, Giovannini, Italiano, Girlanda 4, Campestrini 4, Buratti. All. Sonia Giovannini
Cellini Padova: Djiogap Y., Djiogap C. 6, Eghianruwa B. 11, Nitcheu 1, Aroubi S. 1, Djiogap V. 7, Broch, Meneghini, Aroubi F., Prela, Eghianruwa S., Enabulele, Maffo Kamga 9. All. Abderrahman Saadi
 
Gli altri risultati della giornata
Cassa Rurale Pontinia – Leno 38-23
Guerriere Malo – Jomi Salerno 23-37
AC Life Style Erice – Cassano Magnago rinv.
Alì-Best Espresso Mestrino - Ariosto Ferrara 28-27
Casalgrande Padana - SSV Brixen Sudtirol 22-37
 
La classifica aggiornata
SSV Brixen Sudtirol 39 pti, Jomi Salerno 36, Alì-Best Espresso Mestrino 32, Cassa Rurale Pontinia 30, Ariosto Ferrara 20, *AC Life Style Erice 20, Casalgrande Padana 20, Cellini Padova 19, Cassano Magnago** 15, Mezzocorona 6, *Guerriere Malo 6, Leno 5.
 
**Cassano Magnago due partite in meno
*AC Life Style Erice e Guerriere Malo una partita in meno

Altre Pagine

01 giugno 2022

Mezzocorona qualificata per la Finale nazionale

 
27 aprile 2022

Campionato Fotovoltaico Semplice Youth League Under 20 femminile - Grippo 2

 
16 aprile 2022

Mezzocorona ai Play Out

 
Squadra Sportiva Dilettantistica
Via Fornai 3
Mezzocorona
38016
Tel: 0461523942
P.iva: 01091190221
Cf: 01091190221