A1F | MEZZOCORONA SCONFITTA CON ONORE

25 settembre 2023

Sconfitta meno netta di quanto il punteggio finale potrebbe far pensare, quella subita dal Mezzocorona sabato sera nell’incontro casalingo contro Casalgrande Padana.

Sconfitta meno netta di quanto il punteggio finale potrebbe far pensare, quella subita dal Mezzocorona sabato sera nell’incontro casalingo contro Casalgrande Padana, in un match valido per la terza giornata del girone d’andata del campionato di serie A1 femminile. Per tutto il primo tempo e per circa metà del secondo le rotaliane hanno infatti giocato alla pari con le quotate ospiti, controbattendo colpo su colpo ai tentativi di fuga di Furlanetto e compagne. Poi la benzina è finità e le giallorosse padane ne hanno approfittato per scappar via, guadagnando un distacco di sicurezza gestito senza troppi patemi fino al sessantesimo.

 

La partita

Dopo una fase di studio reciproco durata un paio di minuti, la partita si sblocca con la prima rete del match siglata da Francesca Franco. Mezzocorona reagisce subito e con due saette da fuori di Loredana Put si porta avanti di uno. Ma in men che non si dica le ospiti guidate da coach Marco Agazzani piazzano un parziale di 4 reti a 0 e allungano sul 2-5 (decimo minuto). Si tratta però di uno strappo che non destabilizza le padrone di casa che hanno il merito di non scomporsi, rimanendo in partita senza permettere alle avversarie di aumentare ulteriormente il distacco. La rincorsa di capitan Italiano e compagne viene premiata al 25esimo, quando, con una caparbia incursione, Hannah Raifer sigla la rete del 10-10. Nei restanti 5 minuti della prima frazione le due compagini si equivalgono, tanto che si arriva al riposo sul 13-13.

La ripresa vede Casalgrande rientrare in campo più tonico e convinto, tanto che in pochi minuti si porta in vantaggio di tre lunghezze (14-17 all’ottavo). Ancora una volta le trentine allenate da Sonia Giovannini e Nikolaj Boev provano a reagire e riescono a non appesantire il gap soprattutto in virtù delle numerose parate di un’attenta Niki Ratsika. Ma le energie e la determinazione non sono più quelle del primo tempo e la stanchezza comincia a farsi sentire. Casalgrande lo capisce e preme sull’acceleratore, tanto che con un nuovo parziale di 4 reti a 1 raggiunge al 24esimo il + 6. A questo punto la partita è virtualmente chiusa e i restanti 6 minuti servono solo per aggiornare il tabellino, che, al sessantesimo, si fissa sul 21-26 a favore di Casalgrande Padana.

Per il Mezzocorona una sconfitta con onore, al termine di una partita giocata al meglio delle attuali possibilità e che lascia ben sperare per il futuro. Occorre ora lavorare sodo per affinare gli equilibri, consolidare l’intesa e oliare i meccanismi di gioco. 

Prossimo impegno per le rotaliane sabato prossimo in terra siciliana contro la corazzata Erice.

 

Serie A1 femminile Regular Season– 3^ giornata di andata

Mezzocorona – Casalgrande Padana 21-26 (p.t. 13-13)

Mezzocorona: Wiederhofer E., Chandarli 5, Pfanzelter, Groff 2, Campestrini, Raifer 2, Plattner, Ratsika, Demattio, Dalla Valle 2, Mazzucchi, Giovannini, Italiano 1, Wiederhofer J., Pilati, Put 9. All. Sonia Giovannini / Nikolay Boev.

Casalgrande Padana: Ferrari, Franco 7, Iyamu 4, Furlanetto 4, Bordon, Apostol 1, Artoni S. 3, Bonacini, Rossi 4, Artoni A. 1, Giovannini, Mattioli, Baroni, Cosentino, Lusetti 2.  All. Marco Agazzani

 

- Altri risultati

SSV Brixen Sudtirol – Lions Sassari 41-18

Cassa Rurale Pontinia – Venplast Dossobuono (da giocare)

Teramo – AC Life Style Erice (da giocare)

Jomi Salerno – Cellini Padova (da giocare)

Riposa: Cassano Magnago

 

- La classifica aggiornata

SSV Brixen Sudtirol 6 p.ti, Casalgrande Padana 4, Cassa Rurale Pontinia 2**, AC Life Style Erice 2**, Cassano Magnago 2**, Jomi Salerno 2**, Mezzocorona 2, Venplast Dossobuono 2*, Teramo, 0*, Cellini Padova 0*, Lions Sassari 0.

 

* partite in meno

Altre Pagine

23 aprile 2024

Una vittoria convincente frutto di un gioco corale e fluido, arricchito dalla ferrea volontà di conquistare l’intera posta in palio

 
25 marzo 2024

Match equilibrato nella prima frazione di gioco, dove le rotaliane hanno saputo tener testa alla quotata compagine lombarda giocando alla pari fino al diciassettesimo

 
18 marzo 2024

Un 14-37 che non ammette repliche, troppo ampio ed evidente il divario tecnico-tattico tra le due formazioni

 
Squadra Sportiva Dilettantistica
Via Fornai 3
Mezzocorona
38016
Tel: 0461523942
P.iva: 01091190221
Cf: 01091190221